Comunicare la pandemia

0

Fake news e direttrici nel corso di formazione della Consulta

Il Segretario Lonfernini anticipa un pi√Ļ stretto rapporto con l’Italia sull’informazione. Il presidente dell’Ordine dei Giornalisti dell’Emilia Romagna Giovanni Rossi ha evidenziato i costanti e proficui rapporti di collaborazione con la Consulta

Il Segretario di Stato all’Informazione¬†Teodoro Lonfernini¬†apre il corso di formazione professionale organizzato dalla Consulta dell’Informazione. “Proprio la¬†formazione¬†– dichiara – √® il cardine del¬†futuro dell’informazione¬†a San Marino”.

Chiede un’informazione libera democratica, pluralista, senza malizie e strumentalizzazioni. Anticipa un¬†pi√Ļ stretto rapporto con l’Italia, anche alla luce del suo incontro con Sottosegretario italiano alla Presidenza del Consiglio dei Ministri,¬†Giuseppe Moles. Sul tavolo diversi protocolli d’intesa con l’Italia. In apertura anche un saluto da parte del Segretario alla Sanit√†¬†Roberto Ciavatta, attraverso Cristian Ferrari, che ha ringraziato gli operatori della comunicazione¬†per il lavoro svolto finora in epoca di¬†pandemia.

Segui il canale Telegram per essere sempre aggiornato in tempo reale:
https://t.me/teodorolonfernini

Scrivici la tua opinione

Lascia un commento

TEODORO LONFERNINI